giovedì 17 novembre 2016

Recensione - Attrazione di Sangue, Victory Storm

Buongiorni readers!
Come state?
I giorni volano.. il tempo scorre come acqua tra le mani...e piano piano ci avviciniamo a Natale! Vedo già la città riempirsi di addobbi natalizi, che mettono sempre allegria!

A proposito di allegria: NUOVA RECENSIONE!! 

Ho appena terminato, senza rendermene conto, il primo volume di questa fantastica trilogia: La Trilogia di Sangue, edito da Elister Edizione, di cui oggi vi presento il primo volume.

1.
Titolo: Attrazione di Sangue
Autore: Victory Storm
Pagine: 368
Formato: Digitale
Prezzo: 2,99 
Formato: Cartaceo
Prezzo: 14.99

Sinossi: 

Vera ha appena scoperto l'esistenza dei vampiri e ora deve scappare.
In una fuga tra Dublino e Londra, Vera si ritrova preda di una specie sanguinaria e feroce, perchè nel suo sangue si nasconde l'arma per distruggere la razza vampira.
A darle la caccia è Blake, uno dei vampiri più anziani e forti al mondo, ma uno strano destino è in serbo per loro. Quello che doveva essere uno scontro tra il bene e il male, si rivelerà una strana e dirompente attrazione che cambierà le sorti della loro vita, svelando i segreti che si celano nel passato di entrambi. 


Risultati immagini per attrazione di sangue frasi

La Trilogia di Sangue è composta da Attrazione di Sangue, Confederazione di Sangue, Promessa di Sangue. 

Attrazione di Sangue è stato per me una piacevolissima sorpresa. Sono stata totalmente travolta da ogni pagina del libro, e mi sono ritrovata alla fine in uno schiocco di dita. 
Ero un pò preoccupata dal fatto che l'autrice avesse scritto la vicenda nel periodo in cui era uscito Twilight: temevo che anche questo ne sarebbe stata l'ennesima copia scadente. 
Avevo sentito parlare di questa trilogia, e come per ogni buon libro, ho trovato recensioni positive e negative. Incuriosita dalla trama, dal titolo, e dalla cover, che personalmente mi piace molto, iniziai a leggere la copia gentilmente inviatami dalla Elister Edizioni, che ringrazio tanto! 

Le prime pagine rivelano una narrazione molto "lenta": Vera appare al lettore come una semplice ragazza, felice della sua vita nella fattoria con la zia, molto responsabile e dall'animo buono e gentile, ma con dei problemi di salute. 
Vera infatti soffre di un'atipica anemia, a causa della quale è costretta a bere del sangue una volta al mese. 

Che stranezza. 

Ma a parte questo, la protagonista è una brava ragazza che trascorre una vita normale e tranquilla.
Tale serenità, però, viene spazzata via da una verità che Vera si ritrova ad affrontare all'improvviso. 
Loro la vogliono morta. 
Ma Loro chi? 

Risultati immagini per attrazione di sangue frasiLa vicenda si infittisce e inizia a rapire il lettore con una serie di colpi di scena che hanno arricchito la trama in modo sensazionale! E che non posso rivelarvi, sia per motivi ovvi quali lo spoiler, sia perchè più che una recensione scriverei un libro ahah..

Vera scopre l'esistenza dei vampiri, e uno di loro, Blake, la vuole morta. Anche se non è il solo... 

Blake fa emergere la parte coraggiosa e testarda di Vera, che era sempre stata molto timida e ubbidiente. 
Tra i due si instaura un legame molto particolare: litigano di continuo, e ho riso molto nell'immaginarmi la scena dei loro litigi sapientemente descritte dall'autrice! 
Mi sono sembrate molto genuine, sincere, e non costruite tanto per riempire il foglio bianco! 
Ma questi litigi svelano piano piano una dolce consapevolezza che risiede nel cuore di entrambi. 
Un'appartenenza, un'attrazione di sangue. 
Per salvarsi l'un l'altro i due saranno costretti a fare un patto di unione, col sangue: si apparterranno per sempre. 
Ma tranquilli, il romanticismo è veramente poco. Ma così bello, profondo e sincero da far accendere quella scintilla tra lettore e personaggi, per cui il lettore, ammaliato, non riesce a smettere di leggere. 

Vera e Blake inizieranno a conoscersi, a capirsi, e ad accettarsi... tutto però in preda alla paura e all'orgoglio più radicato che non gli permetterà di accettare subito i propri sentimenti.
E' un libro che mi è piaciuto tantissimo.. più che Twilight mi ricorda una sorta di mix, abbastanza originale, tra I promessi Vampiri (Beth Fanteskey) e Fallen (Kate Lauren). Due libri che avevo adorato.. e che ho ancora nel cuore. 

Non ho trovato punti morti, non mi sono annoiata neanche un attimo, e leggerlo è stato come guardare un film. Il che significa, almeno per me, che le descrizioni era quelle fondamentali, nè troppe, nè poche.. 
Ho apprezzato tantissimo il non leggere sempre le stesse cose sui vampiri... a parte ovviamente alcuni clichè tradizionali come il potere dell'argento benedetto, o dell'acqua santa, o i super poteri. 
L'autrice ha avuto grande fantasia a mio parere... ormai non è facile scrivere un romanzo su un "nucleo storico" così sfruttato, conosciuto come quello dei vampiri, e del tipico vampiro cattivo e dannato che insegue la bella ragazza umana... 
A proposito di umana... Chi ha detto che Vera sia umana? E chi ha detto che Blake sia solo un vampiro?


 volete saperlo??
leggetelo, ne vale la pena!! 


La vicenda ovviamente continua, con gli altri due romanzi della trilogia, che spero recensirò presto! 
Un pò mi dispiace leggere dei bei libri in formato digitale, perchè non possedendo un ereader non ho avuto modo di segnare le frasi che più mi piacevano, e a volte non ci ho neppure pensato perchè totalmente immersa nella lettura! 

Ah, dimenticavo: personalmente non ho nulla da dire sullo stile. La sintassi non è troppo complicata, e i periodi non sono mai troppo lunghi, se non raramente. Questo rende la lettura molto scorrevole nonostante il lessico non sia del tutto informale. 
Una perfetta fusione di fantasia, azione, amore e morfologia. 

il mio voto: Risultati immagini per quattro stelle e mezzo immagini








2. 
La storia di Vera e Blake continua.
Ormai Vera ha scoperto di essere una vampira e ora deve confrontarsi con la società dei vampiri e le loro leggi. la sua vita procede serena accanto all'uomo che ama ma qualcosa sembra pronto a sconvolgere la loro unione...


Recensione QUI




3.
Sono passati due anni dall'ultimo incontro tra Vera e Blake. 
Tuttavia Vera non si è mai dimenticata del suo grande amore e dopo mille ricerche finalmente lo ritrova, ma il vampiro che avrà davanti è molto cambiato e non la ama più.
Riuscirà Vera ad abbattere quel muro che li divide e a riavere l'uomo della sua vita?

Recensione QUI

Un bacio, 
Martina 💕

3 commenti:

  1. Buonasera,
    scrivo per ricordarti solamente della quinta sfida del Fandom Book Contest, che non hai ancora completato >.<
    La trovi qui: http://raggywords.blogspot.it/2016/11/fandom-book-contest-sfida-cinque.html .

    Affrettati e a presto!
    Rainy
    PS: Se l'hai già completata ti prego di ignorare questo messaggio o di rinviarmi la mail con le risposte per sicurezza, visto che non l'ho ricevuta :c

    RispondiElimina
  2. Ciao Marti <3 Sembrano libri interessanti e le cover sono tutte e tre bellissime*-* Leggendo le tue parole mi è rivenuta voglia di gettarmi in un fantasy^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nickiii ciao! Io non sono mai troppo propensa a leggere fantasy vampireschi.. Invece questo mi é piaciuto molto! Sono gusti.. Ovviamente.. Però secondo me vale la pena di tentare! ❤😍

      Elimina

Ciao, se ti è piaciuto il post lascia un commento! Sarò felice di leggerlo!

Che aspetti? Vinci una copia!