GIVEAWAY

Affiliazione Amazon

16 lug 2017

In libreria #35 - Nuove Uscite Luglio - Il Ciliegio

Quando il dinosauro scappa dal museoQuando il dinosauro scappa dal museo
Autrice: Chiara Civati 
Formato: 23x16  a colori 
ISBN: 978-88-6771-418-6 
Pagine: 36 
Prezzo: € 13,50 

Collana: LE MIE PRIME LETTURE
Illustrazioni: Chiara Civati

SCRITTO IN STAMPATELLO MAIUSCOLO

IL PDF  DELLA SCHEDA DIDATTICA PER FARE ATTIVITA' E GIOCHI SI PUO' RICHIEDERE GRATUITAMENTE ALLA CASA EDITRICE


Al museo dove i loro genitori fanno i paleontologi, Mina e Pietro si stanno annoiando: ne conoscono ogni angolo e poi sono sempre soli perché la mamma e il papà  pensano solo a lavorare. Così il sorprendente incontro con un piccolo dinosauro non li farà stare più nella pelle e passeranno un’intera giornata in sua compagnia. La sorpresa sarà grande quando alla sera, dopo aver riportato il rettile al museo, i due bambini scopriranno che hanno solo immaginato quel fantastico incontro e ancora più grande sarà il cambiamento che quell’immaginario contatto determinerà nei loro genitori che capiranno l’importanza di affrontare la vita con spensieratezza ed entusiasmo ogni giorno. 

I motti semplici e vivaci trionfano in un racconto in cui la fantasia esalta l’importanza di vivere sempre con meraviglia e passione tutto ciò che ci accade nella quotidianità, così da considerarla speciale sempre.


Chiara Civati è un’autrice e illustratrice di libri per l’infanzia. Vive e lavora a Montorfano, in provincia di Como, ma collabora con case editrici e realtà artistiche e culturali sparse in tutto il mondo, dedicandosi all’universo dei bambini e dei ragazzi. Per Edizioni il Ciliegio ha pubblicato La leggenda della Giubiana e ha illustrato Il bimbo col nasino all’ingiù.
Risultati immagini per separatore blog


Il camaleonte modaiolo



IL CAMALEONTE MODAIOLO


Annamaria dei rovingi 
Formato:  libro
ISBN: 978-88-6771- 
Pagine:  72  a colori   
Prezzo: € 10,00 

I camaleonti cambiano colore per non essere visti dai predatori. Però ce n’è uno, il protagonista della nostra storia, che proprio non ne vuole sapere di accettare la sua natura perché vorrebbe colorarsi la pelle con i colori che più ama. Pensate che per questo è perfino finito in balia di un rapace (non proprio comune!) pronto a divorarlo. Quale sarà stata la sua sorte?

Accettarsi così come si è permette di essere veramente felici: è il messaggio che trasmette questa storia di esopica tradizione. Un racconto sagace, dallo stile accattivante e raffinato, pronto ad appassionare i piccoli lettori e non solo. 

Annamaria Dei Provingi è un’autrice di favole. Le sue novelle raccontano storie che si ispirano ai valori fondamentali della famiglia e dell’amicizia. I personaggi sono quasi sempre animali dotati di pregi e difetti umani. Nelle vicende si respira un umorismo ricco di dolcezza e di arguzia che può essere percepito anche dai più piccoli. L’autrice ha pubblicato con Edizioni il Ciliegio: La cicogna che voleva diventare mamma, Il ranocchio e i fenicotteri, L’anatra delle chiuse e La scimmietta pasticciona. Annamaria accoglie i suoi amici sulla pagina Internet: https://www.facebook.com/annamaria.deiprovingi.
Risultati immagini per separatore blog
See me: My name is Banksy
Trovami: il mio nome è Banksy
Titolo: See me: My name is Banksy
Autore: Lucia Cannone
Pagine: 52
Prezzo: 14,00


Nessuno sa con certezza chi sia Banksy.
La sua arte, la Street Art, consiste nel disegnare, con le bombolette spray, le vernici e i graffiti stencil, all’aperto, sui muri abbandonati, nelle stazioni dei treni o nelle metropolitane.
Con le sue opere, Banksy vuole raccontare tutto ciò che accade intorno a noi, così da permetterci di riflettere su argomenti importanti come per esempio l’amore, la guerra, la povertà, il rispetto per le persone e per la natura.
Per Banksy è perciò molto importante porre in essere le sue creazioni all’aperto perché così viene data a tantissime persone la possibilità di ammirarle e di conoscere il messaggio che esse trasmettono. E infatti grazie ai suoi bellissimi e particolarissimi lavori così realizzati che Banksy è diventato l’artista di strada più famoso al mondo.                

Con questo secondo volume dedicato all’arte contemporanea spiegata ai bambini, Lucia Cnnone conferma la sua capacità di usare uno stile che si dimostra perfetto per rivolgersi ai più piccoli. Pregiati anche i disegni che accompagnano il testo rendendolo un piccolo gioiello da sfogliare.

Lucia Cannone nasce a Canosa di Puglia, vive a Torino. Dopo il conseguimento della laurea in ingegneria si trasferisce in Spagna e poi in Portogallo, dove lavora per una multinazionale. La sua carriera artistica comincia con il disegno a china su carta. Si dedica adesso alla ricerca dei materiali realizzando installazioni. Partecipa a fiere internazionali. Nel 2016  inizia la collaborazione con Edizioni il Ciliegio con la pubblicazione di The Abramović Method for Kids, primo volume di una serie di libri dedicati all’arte contemporanea raccontata ai bambini.
Risultati immagini per separatore blog
MùnsciàTitolo: Mùnscià
Autore: Teresio Asola
Pagine: 224
Prezzo: 15.00




Poco più di ventiquattro ore della vita di Ismaele Buonocore, manager industriale. Maggio 2033; la crisi del modello occidentale ha travolto ogni cosa, il terrorismo ha causato mostri e persino il suolo, maltrattato per decenni, si ribella. La società post-industriale è dominata dal Nemolok (Nemo), entità dispotica subdolamente pervasiva e politicamente indefinita, nemica di culture e libri; a esso tutto si riferisce: istituzioni, forze dell’ordine, tribunali, sindacati, rete informatica, testate giornalistiche, radiofoniche e televisive. Un mondo irto di muri e divisioni in cui tutto è omologato, senza spazio per sogni e giovani. Il pianeta, sconvolto da cataclismi naturali, provoca migrazioni di interi popoli inermi. Eppure la vita pare scorrere normale.


Teresio Asola è nato ad Alba e risiede a Torino. Laureato in Lingue, tre figli, trentatrè anni di lavoro in aziende.
Ha pubblicato i romanzi: Volevo vedere l'Africa (2010), All'orizzonte cantano le cascate (2013), L'alba dei miracoli (2016).

Risultati immagini per separatore blog

Aromaterapia dei chakraTitolo: Aromaterapia dei chakra
Autore: Marc Ivo Bohming
Pagine: 160
Prezzo: 13.00

Dopo avere elencato in tabelle di facile consultazione gli oli essenziali che sono particolarmente adatti a ciascun chakra, l’autore si addentra nella descrizione di alcune caratteristiche, talvolta davvero sorprendenti, del mondo vegetale e prosegue con una dettagliata spiegazione di cosa siano i chakra, descritti uno per uno nel loro funzionamento con l’ausilio di semplici ed efficaci illustrazioni.
Cuore del testo è l’approfondimento riguardante gli oli essenziali e il loro uso (nonché le importanti precauzioni d’uso), che si arricchisce di un buon numero di schede riguardanti varie piante dalle quali si ottengono oli essenziali. Queste schede, oltre a essere piene di consigli, indicazioni, suggerimenti, sono chiare e di semplice lettura.

Marc Ivo Böhning, nato e residente in Svizzera, è uno specialista di aromaterapia. La sua conoscenza e la passione per questa disciplina si manifestano in ogni aspetto della sua vita. Fisioterapista, naturopata, consulente e ricercatore, ha esercitato negli ospedali, nelle carceri e in ambito sportivo. Attualmente svolge la propria attività in uno studio privato. Con il Ciliegio Edizioni pubblica Cucina vegetariana con gli oli essenziali, Aromaterapia per tutti e L’aromaterapia dei chakra. Per maggiori informazioni sull’autore e la sua attività: www.aromarc.com.

Risultati immagini per separatore blog

L'altra faccia della lunaTitolo: L'altra faccia della luna
Autore: Marica Bersan
Pagine: 28
Prezzo: 12.50
        
Per il gufetto Pof, la luna è uno spettacolo meraviglioso, così affronta mille peripezie per scoprirne il lato nascosto. Suo fido compagno d’avventura è l’amato nonno che lo guida e lo incoraggia fino al giorno in cui vola oltre la luna stessa… Come reagirà Pof?

Marica Bersan, nata nel 1982, vive a Stradella, in provincia di Pavia. Ha un dottorato di ricerca in Geologia e un lavoro come impiegata. Ama leggere e la sua più grande passione è scrivere libri per bambini. Con Edizioni il Ciliegio ha pubblicato: Il bambino che si ficcava sempre le dita nel naso, Il bulletto che aveva paura e L’insolita minestra.
Risultati immagini per separatore blog

Il cane che avrebbe dovuto chiamarsi Fido
Titolo: Il cane che avrebbe dovuto chiamarsi Fido
Autore: Antonio Falco
Pagine: 208
Prezzo: 15.00

In una Torino natalizia caratterizzata da un inverno non troppo rigido, polizia e carabinieri indagano congiuntamente, all’insaputa dei cittadini, sulla scomparsa di numerosi cani. Contemporaneamente, nella vita di Riccardo Martini, un impiegato in pensione sull’orlo di una crisi depressiva, comparirà inaspettatamente un cane, che risveglierà in qualche modo il suo interesse per la vita e lo porterà a scelte che, suo malgrado, lo coinvolgeranno nelle investigazioni delle forze dell’ordine, e lo spingeranno a vivere peripezie per lui di certo non consuete.

Antonio Falco è nato nel 1973 a Torino, dove vive. Laureato in Scienze dell’educazione, lavora come informatico presso l’Università degli Studi della città in cui risiede. Marito, papà e ciclista amatoriale ha coltivato fin da bambino un’altra passione, quella per la lettura e i libri. Questa passione si è poi concretizzata nella stesura di un manoscritto, che è diventato giorno dopo giorno questo volume. Nel 2018 pubblicherà un secondo romanzo, sempre nella collana Noir e Gialli de Il Ciliegio Edizioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, se ti è piaciuto il post lascia un commento! Sarò felice di leggerlo!

Amazon