tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 9

domenica, aprile 15, 2018

My World Award 2018

Buongiorno a tutti carissimi rumors,
il post di oggi è dedicato al My World Award, un premio che mi è stato attribuito dalla carissima Eliana, admin del bellissimo blog Il Regno dei Libri, che ringrazio infinitamente ed a cui mando un grandissimo abbraccio per la splendida collaborazione che abbiamo instaurato! 
Il conferimento del "My World Award 2018" è nato per conseguire l'intento di farvi conoscere i blogger che amate e seguite. Questa iniziativa è un ottimo espediente per farvi infatti scoprire chi si cela dietro ai canali. 


Regole:

1. Seguire e taggare il blog che ti ha nominato.
2. Rispondere alle sue 10 domande.
3. Nominare a tua volta 10 blogger.
4. Formulare altre 10 domande per i tuoi blogger nominati. Le domande possono essere su VITA PRIVATA, VIAGGI, CINEMA, ESTETICA, MUSICA, SERIE TV, LIBRI e CIBO.
5. Informare i tuoi blogger della nomination.

Scopriamo quindi le domande di Eliana:

1. Come ti chiami nella vita reale e come hai scelto il nome del tuo blog?
Buongiorno bellezze, mi presento: sono Martina Tafuri. Non ho mai sbandierato il mio nome ai quattro venti, ma non ho neanche lasciato che fosse un segreto. Un bravo osservatore avrà notato che il mio nome, in realtà, compare in un paio di angolini del blog. Penso sia corretto rivelare una parte della propria identità, perchè mi piace creare dei legami. Ogni volta che mi trovo a seguire un blog, con media frequenza, mi chiedo sempre chi sia l'artefice di quel posticino virtuale, e mi rendo conto che dire il nostro nome è l'ultimo passo per la nostra presentazione. Quando scriviamo le recensioni mostriamo anche i lati più nascosti della nostra personalità, il nome è solo un'ultima formalità, ma rende tutto più concreto! Ti viene da pensare "Ehi, esiste una persona come me!". Molte volte è confortante. Il motivo per cui il blog si chiama "Il Rumore delle Pagine" potrebbe risultare banale. Volevo un nome che trasmettesse serietà e sensibilità, ma che fosse anche lo specchio di quello che più mi piace: le pagine. So perfettamente che gli ebooks si possono portare da tutte le parti e non pesano nulla, - senza considerare che potrebbero salvare il pianeta-, ma...avere tra le mani un libro, alla vecchia maniera, sentire l'odore delle pagine, il piccolo rumore quando le sfogli, vederle ingiallire con il tempo, perchè il tempo, ahimè, passa per tutti, è una cosa diversa, bellissima, imparagonabile. E così, è nato Il Rumore delle Pagine



2. Parli mai del tuo blog nella vita quotidiana o lasci i due mondi separati? 
Questa credo sia una bellissima domanda. A dire la verità tento di lasciare i due mondi separati, volevo guadagnarmi i miei followers senza che fossero persone che conoscessi, senza che la gente si unisse ai lettori fissi per amicizia, per un favore. Volevo cavarmela da sola, volevo ambientarmi con i miei tempi sin dall'inizio. Soprattutto all'inizio. Col tempo ho iniziato a parlare del blog nella vita quotidiana, ma solo qualche cenno. Questo blog è il ritratto della mia anima e della mia sensibilità. Sono sensazioni ed emozioni che non mostro a tutti, perchè certe cose possono essere capite solo da chi, come me, ha una passione sconfinata per i libri. Molte persone considerano la lettura una perdita di tempo, una cosa noiosa, e prima di trovarmi qui, a scrivere in questo mio piccolo rifugio, credevo di essere praticamente sola. Ho scoperto, invece, con mia grande gioia, che ci sono decine di persone, di ragazze e di ragazzi che amano la lettura, ognuno con un genere differente, oppure tutti i generi, e mi ha resa felice. 

3. Qual è il tuo confort food per eccellenza?

Il mio confort food? Beh.. La pasta. Decisamente la pasta. Premettendo che sfortunatamente vivo di Carboidrati, sono assolutamente bisognosa di un piatto di pasta, almeno, al giorno. A parte qualche condimento in particolare, mangio la pasta in ogni modo!

4. C'è un film che ami più del libro da cui è stato tratto?

No, è sempre al contrario. Ogni volta che ho letto il libro e poi guardato il film sono rimasta parecchio delusa. La mia delusione più grande in questo caso è stata quella relativa al libro "Ricordati di guardare la luna" di Nicholas Sparks. Quando ho visto il film "Dear Jhon", tratto proprio da questo libro, sono rimasta delusa per il finale. Lo hanno cambiato, e in malo modo. Capisco che il film non possa mai essere uguale al libro in ogni singola parte, ma il finale...belli miei.... perchè lo cambiate?

5. Se potessi fare un giretto con una macchina del tempo dove andresti e da chi?

A causa del mio morboso amore per l'era Vittoriana, andrei a trovare la Regina Victoria! Daisy Godwin, con le sue ricerche, i suoi libri, la sua serie tv, ha aumentato il mio entusiasmo per questa meravigliosa Regina. Mi piacerebbe vedere tutto con i miei occhi.

6. Se potessi vivere una sola giornata fra le pagine di un libro quale sceglieresti?

Non credo di saper scegliere, ma sicuramente non Caraval o Fandom. Non so se voi l'abbiate letti, sono letture geniali, ma... preferisco che restino delle letture. 
Forse Victoria di Daisy Godwin o Poldark di Winston Graham. 

7. Hai mai voluto prendere il posto della protagonista di un libro? 

Ad essere sincera, no. Non mi è mai saltato in mente il pensiero "vorrei essere al suo posto"..... Momento, bugia. Una volta è successo. Volevo essere al posto di Nihal dalla Terra del Vento perchè ero perdutamente innamorata del suo Sennar. Vale? 
- Le cronache del mondo emerso, Licia Troisi.

8.  Ti piace cucinare?

Mmmmm. No. Mi piace mangiare, quello sì. Ma col tempo imparerò anche a cucinare perchè mi rendo conto che è una cosa necessaria. Ad oggi so cucinare il minimo per non morire di fame. Le cose semplici insomma. 

9. Qual è la star di Hollywood che vorresti invitare a cena?

Ehehehehhe, questa è difficile. MOLTO DIFFICILE. Sono indecisa tra Robert Pattinson e Chris Hemsworth. Voi chi mi consigliate?

10. Qual è un film di cui vorresti vedere il sequel e quello, invece, di cui non vorresti mai averlo visto? 

Mmmmm...non penso ci sia un film che vorrei non aver mai visto. Scelgo sempre con cura i film a guardare, quindi generalmente mi piacciono. 
Vorrei il sequel di.... non ne ho idea. Avete presente quando siete per strada e i turisti vi chiedono indicazioni per raggiungere un determinato posto che voi conoscete ma che in quel momento nella vostra testa succede una specie di MAYDAY-MAYDAY-QUALCUNO-MI-AIUTI-NON-SO-COME-MI-CHIAMO? Perfetto. Mi succede per ogni cosa. Quindi in questo momento non ricordo neppure i film che ho visto. Se mi verrà in mente ve lo farò sapere!


Le domande di Eliana sono state carinissime, non posso promettervi che le mie saranno altrettanto belle e divertenti. Ma intanto non mi resta che nominare 10 blog!

Nomino i Blog



Ho nominato alcuni dei blog che mi sono sempre piaciuti per grafica e contenuti, e da cui, in piccole porzioni, ho sempre tratto ispirazione! A voi, mie care colleghe, porgo queste domande: 

1. Qual è la parte che ti piace di più dell'essere Book-Blogger?
2. Qual è il libro che non vedi l'ora di avere tra le mani?
3. Qual è il piatto che ami cucinare?
4. Che rapporto c'è tra la tua vita virtuale e quella quotidiana?
5. Cosa non può mai mancare nel tuo outift?
6. Qual è la Serie Tv in cui vorresti vivere almeno per una puntata, e perchè?
7. Come passi la domenica?
8. Cosa dai nella vita? Studi? Lavori? Entrambi? 
9. Qual è il libro che ti è piaciuto di più in assoluto? 
10. Una tua stranezza/particolarità?


Spero che vi siate divertiti a leggere questo post, vi auguro una splendida domenica (io devo studiare come una disperata perchè ho due esami la prossima settimana). Voi che farete oggi? A proposito, la vostra CR? 

Ora corro ad avvisare tutti!


Un bacio stellare 
Martina

3 commenti:

  1. Grazie infinite per il premio. Un abbraccio ad entrambe.
    xoxoxoxo
    Endi

    RispondiElimina
  2. Che belle risposte hai dato alle mie domande Marty ❤️ Mi hanno fatto capire, ancora una volta, quante cose abbiamo in comune e quanto sia bella ed entusiasmante la nostra collaborazione ❤️

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore per aver nominato il mio piccolo salotto letterario e per avermi coinvolta nell'iniziativa!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post, lascia un segno del tuo passaggio e unisciti ai lettori fissi del blog!

Copyright © 2016 Il Rumore delle Pagine , Blogger